Con l’App Finder Toolbox puoi programmare numerosi dispositivi Finder, sia che tu abbia uno smartphone con sistema operativo Android, sia che tu abbia uno smartphone iOS!

L’app Finder Toolbox è nata nel 2015 come applicazione destinata alla programmazione tramite NFC (Near Field Communication), tecnologia impiegata inizialmente per la gamma di interruttori orari Finder S12 NFC e per lo SmarTIMER Finder S84, prodotti che hanno fatto il loro esordio in quell’anno. Poiché il protocollo NFC iPhone è stato per anni limitato all’utilizzo di specifiche applicazioni di pagamento autorizzate da Apple, la programmazione NFC fu inizialmente rivolta ai possessori di smartphone Android.

Con il rilascio di iOS 13 lo scorso autunno, Apple ha sbloccato la possibilità per iPhone 7 e dispositivi più recenti di scrivere tag NFC con app di terze parti. In questo modo, anche i possessori di un iPhone potranno utilizzare l’app Finder Toolbox per programmare i dispositivi Finder NFC.

Perché la tencologia NFC?

La tecnologia NFC consente una programmazione più semplice e pratica dei dispositivi, e si ottengono importanti vantaggi:

  1. Maggiore praticità di utilizzo: imposti il programma direttamente dallo smartphone.
  2. Maggiore velocità: puoi copiare lo stesso programma su più giorni.
  3. A prova di errore: puoi salvare il programma ed applicarlo su più dispositivi.

Finder Toolbox non è solo programmazione: l’app consente anche di avere sempre a portata schede tecniche e informazioni aggiornate sui prodotti Finder.

Cosa aspetti? Scaricala subito da Google Play o App Store!

Per maggiori informazioni sui prodotti della gamma contattaci qui.